Strega Comanda Colore TAG

Con piacere partecipo a questo gioco, Strega Comanda Colore TAG, nominata dal blog Niente Panico! …niente panico, ne siamo proprio sicuri?

13226989_484104331791549_7030455649870545989_n

Allora, le regole sono le seguenti: Usare l’immagine del Tag (qui sopra), citare l’inventore del Tag (bloody ivy) e ringraziare chi vi ha nominato.

Trovare e illustrare brevemente
Una cosa che si legge (un libro, con la copertina o con un disegno in copertina dove quel colore prevalga)
Una cosa che si indossa (capi di abbigliamento, collane, borsa, giacca, trucco…),
Una cosa che si mangia/beve

I Blogger nominati acquistano il ruolo della Strega (o dello Stregone) e, con la frase STREGA COMANDA COLORE, scelgono il colore a chi linkano nel Tag. Ovviamente, siete liberi di partecipare oppure no… anche se, in questo secondo caso, forse potreste avere degli incubi la notte, mandati dalla stregaccia, cioè io!

A me è toccato il giallo e, devo ammettere, non è stato facile. Anche perché, pensandoci, non è un colore che mi appartiene molto. Mi scuserete se forse la scelta sembra azzardata, ma almeno ci ho provato!

Una cosa che si legge

1_tag

Ho appena finito di leggere un libro che di giallo aveva ben poco. Il prossimo libro che avevo in lista però, (per fortuna 😀 )ha una bel titolo in cui c’è anche il giallo. Speranza nel buio – guida per cambiare il mondo di Rebecca Solnit. Ecco, c’è chi legge libri su come guadagnare tanti soldi o diventare famosi o combattere la cellulite o conquistare un uomo o una donna o migliorare la salute con i rimedi di chissà quale nonna… e chi come me, avendo capito che è più facile cambiare il mondo piuttosto che sé stessi, si ispira a Rebecca Solnit. Scherzi a parte, si tratta di un saggio interessantissimo scritto da un’attivista americana, sulla natura dei movimenti per la giustizia globale e le rivoluzioni dei nostri tempi.

Una cosa che si indossa

Ecco, qua siamo messi male, perché nel mio armadio troverete di tutto tranne che… il giallo. Ma, mi è venuta incontro una collanina che mi piace moltissimo e che ho comprato recentemente. Una piccola bottiglietta di vetro che contiene sabbia di mare e un messaggio arrotolato. Il ciondolo è decorato da una stella marina dorata. Più di così… non potevo fare.

3_tag

Una cosa che si mangia/ beve

E qua andiamo sul filosofico… lo ammetto. Perché per quanto riguarda il giallo, siamo messi ancora peggio. L’unica cosa che mi è venuta in mente è il succo di carota, che effettivamente bevo in gran quantità ultimamente, perché ho letto che fa bene anche agli occhi (a proposito di rimedi di chissà quale nonna). E io, dato che sto molto al computer ne sento il bisogno. Vi assicuro che tendenzialmente potrebbe sembrarvi un po’ giallastro e, soprattutto, dato che le carote, dicono, preparano la pelle all’abbronzatura, se non altro è qualcosa che spero mi farà diventare giallo-dorata!

2_tag

E adesso passiamo alle nomination!

Cristiana Danila Formetta

Giorgia Penzo

Arno Klein

Seidicente

Once upon a student

Frida Gordon Moore

Strega comanda colore… comanda… BIANCO!

Buon divertimento! 😉

 

3 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...