Nel giardino di via Kralj

cristina_di_pietro

Seduta tra l’erba e i fiori del giardino di casa, il sole mite sulla pelle, l’aria serena, l’ape, la farfalla…

 

Sembra

quel tempo in cui

sognavo di viaggiare.

Andavo

col vento sui

rami a chiacchierare.

Prima

che fosse tardi

giuravo di non scordare:

“misteri, natura, poesia, avventura”.

Quello,

che mi cerca,

mi trova qui a pensare:

“è strano tornare bambina

su una terra non mia, in Istria”.

CDP

cristina_di_pietro

2 commenti

  1. orchidee nere international writers ha detto:

    In una bucolica visione si perde il dolcissimo ricordo, versi che si voltano indietro lasciando una goccia di malinconia, lasciando uno sguardo aperto sul futuro.
    Bellissimi versi, se ti via vieni a trovare la ” Giara della Poesia” su wordpress potresti scrivere anche li insieme a bravissimi autori, ci farebbe piacere, piace il tuo senso della scrittura, un saluto e un augurio di serena giornata, Giancarlo Gravili.

    Piace a 1 persona

    1. cristinadipietro ha detto:

      Grazie mille, è bello condividere la passione per la poesia, vi verrò a trovare sicuramente!

      "Mi piace"

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...